PostNord sulla buona strada per raggiungere i suoi obiettivi ambientali del 2020

15.11.2017

Applicazione :  Industria e logisitca,  Centri di produzione e magazzini,  Uffici
Tecnologia:  Apparecchi LED
Gruppo target:  Società di logistica,  Elettricista,  Installatore,  Lighting Designer,  Pubblico generale

Parlando di ottimizzazione dell'energia la maggior parte delle aziende ha già colto i frutti più in basso. Tuttavia ci sono ancora tanti frutti da raccogliere ma per fare questo bisogna essere in grado di raggiungere il ramo successivo. PostNord, la più grande azienda di logistica in Svezia e Danimarca, è continuamente al lavoro per ottimizzare il proprio consumo energetico con l'obiettivo di ridurre le emissioni di CO2. La compagnia ha appena concluso un altro progetto e, facendo ciò, ha messo in mostra il più grande cambiamento a livello mondiale determinato dal passaggio da un'illuminazione convenzionale a un'illuminazione LED.

Come parte di una strategia ambientale ambiziosa che ha l'obiettivo di ridurre del 40% le emissioni di CO2 entro il 2020 (paragonate al 2009), PostNord ha appena completato un progetto di rinnovamento energetico in un centro di imballaggio nella città di Broendby vicino Copenaghen. Qui uffici, magazzini e aree esterne sono state rinnovate; non solo è stata aumentata l'illuminazione ma sono anche stati ridotti i costi totali dell'energia e si è avuto anche un effetto positivo sugli obiettivi ambientali. Ultimo, ma non meno importante, gli impiegati sono molto più contenti e soddisfatti.

Come molte aziende, PostNord ha già raccolto i frutti più in basso nell'ambito dell'ottimizzazione energetica e adesso ha rivolto la propria attenzione ad un ulteriore sviluppo dell'illuminazione. Negli ultimi anni il settore dell'illuminazione ha subito una rapida trasformazione passando dalle tecnologie tradizionali come l'alogeno alle soluzioni LED. I LED non solo sono più efficienti e più duraturi, ma hanno anche un prezzo notevolmente inferiore, ciò significa che ancora più aziende hanno la possibilità di sfruttare l'ampio risparmio utilizzando prodotti LED di grande qualità.

Una delle aree più importanti all'interno del settore dell'illuminazione è il mercato per gli apparecchi LED standardizzati con fonti di luce profondamente integrati e non sostituibili. Nel report "Come avere successo in un'industria dell'illuminazione in trasformazione", pubblicato nel 2015, il Gruppo di consulenza di Boston (BCG) ha identificato una semplice ragione per il passaggio dagli apparecchi convenzionali agli apparecchi LED: poichè la durata di un LED è aumentata a più di 15 anni, molti apparecchi dovranno essere sostituiti completamente a causa del restauro e della riprogettazione degli edifici prima che i loro LED si rompano. In molte aree di applicazione è quindi più utile avere fonti di luce LED fisse piuttosto che sostituibili. È per questo che il BCG ha concluso che gli apparechi LED continueranno a conquistare quote di mercato.

Nel 2015 gli apparecchi LED erano circa il 15% del mercato totale dell'illuminazione, numero che è triplicato rispetto al 5% del 2010. Secondo il BCG la quota di mercato continuerà a crescere e raggiungerà il 45% nel 2020.

Area di imballaggio di PostNord a Broendby, Danimarca
Area di imballaggio di PostNord a Broendby, Danimarca dopo l'installazione degli apparecchi LED di LEDVANCE.

Necessità di uno sguardo attento

PostNord lavora in modo molto strutturato nell'analizzare il consumo e l'ottimizzazione di energia. Per esempio PostNord avendo montato un biometro in tutte le aree riesce a definire con precisione il risparmio economico. Mentre prima PostNord aveva i consulenti e i responsabili di progetto al suo interno ora ha dato in appalto il servizio di consulenza e di project management alla società Kvalitek.

"L'attività di consulenza, di guida e di gestione dei nostri progetti di rinnovo dell'energia è difficile e ci sono molte cose da tenere in conto. È per questo che siamo contenti di lasciare il compito a Kvalitek, un partner con una grande credibilità e un'ampia conoscenza tecnica", afferma il Facility Manager Henrik Seemann, responsabile di tutti gli edifici PostNord in Danimarca.

Kavalitek si è impegnato a portare a termine il compito di sostituire tutta l'illuminazione convenzionale con apparecchi LED ad efficienza energetica nel centro di imballaggio di PostNord a Broendby. Il compito riguardava i magazzini, le aree di produzione, gli uffici, i bagni, una mensa, una cucina e le aree esterne.


Il LED è più di un semplice risparmio di denaro

"Il rinnovamento energetico è molto di più di un semplice passaggio a fonti di luce LED ad efficienza energetica. Ovviamente il risparmio di energia significa molto e in questo senso la longevità del prodotto, il prezzo e la qualità sono fattori importanti. Allo stesso tempo però devono essere prodotti che garantiscano le giuste condizioni di illuminazione" ha affermato Michael Hansson di Kvalitek, che ha continuato:

"Gli apparechi LED di LEDVANCE hanno dimostrato il loro valore. Non si tratta solo di prodotti di alta qualità, una qualità comunque confermata dalla garanzia di 5 anni. I loro apparecchi LED hanno un'altezza di montaggio molto bassa, di soli 2 cm e questo li rende molto facili e economici da installare. Questo ha naturalmente un grande effetto sul costo totale dell'installazione e di conseguenza sul risparmio complessivo".

Henrik Seemann aggiunge: "la semplicità di installazione degli apparecchi LED di LEDVANCE si traduce nel prezzo di installazione più basso che io abbia mai visto. Inoltre riduce il rischio che si rompa qualcosa durante l'installazione. Per esempio non sono più preoccupato che le nostre macchine di produzione possano risentire della polvere e della sporcizia durante l'installazione".


Edificio dell'amministrazione di PostNord a Broendby, Danimarca
Edificio dell'amministrazione di PostNord a Broendby, Danimarca dopo l'installazione degli apparecchi LED di LEDVANCE.

Più LUX per i soldi

Gli apparecchi hanno raddoppiato il livello di LUX con un ridotto consumo di energia. Questo permette una maggiore illuminazione allo stesso prezzo. Inoltre gli impiegati nel magazzino sono molto entusiasti della nuova e migliore illuminazione. Naturalmente la luce è molto importante per la mente quando si lavora di notte e può influenzare positivamente la produzione.

Allo stesso tempo gli apparecchi LED emettono molto meno calore rispetto alle vecchie luci. Infatti PostNord è riuscita a spegnere i raffreddatori d'aria, ottenendo così un notevole risparmio sul conto totale dell'energia.

Nel complesso la sostituzione di 1.200 luci nel centro di imballaggio di Broendby ha portato ad un risparmio annuo di 700.000 DKK (USD 111.000 o EUR 94.000). Insieme a Kvalitek, PostNord sta cercando di individuare il prossimo passo per proseguire nel raggiungimento dell'ottimizzazione di energia. In conclusione Henrik Seemann ha affermato:

"La collaborazione con Kvalitek, partner nazionale per l'installazione e LEDVANCE in quanto fornitore dell'illuminazione ha prodotto un'importante interazione tra un eccellente servizio e la grande capacità di capire i clienti e offrire le soluzioni che noi come clienti desideriamo. Senza contare l'ottima qualità dei prodotti".